ASP Brescia aggiornato a ottobre 2017
 
Indicatori di sintesi
Graduatorie regionali
Ultimo aggiornamento per
REGIONI ITALIANE
Guida in Linea

L'Annuario Statistico si presenta suddiviso in due pannelli che permettono all'utente di navigare nella base dati attraverso una serie di comandi.

Le funzioni del pannello di sinistra sono:

  • Visualizzazione indicatori di sintesi
  • Visualizzazione indicatori graduatorie regionali
  • Pubblicazioni scaricabili
  • Area gestione newsletter
  • News e comunicazioni sull’ASP e visualizzazione dell'archivio

Le funzioni del corpo della pagina sono:

  • Elenco delle sezioni in evidenza da cui, scegliendone una, si visualizzerà un elenco tavole filtrato per la scelta
  • Elenco completo delle sezioni da cui, scegliendone una, si visualizzerà un elenco tavole filtrato per la scelta
  • Tavole nuove da cui, scegliendone una, se ne visualizzerà il contenuto
  • Tavole agiornate da cui, scegliendone una, se ne visualizzerà il contenuto

Inoltre la pagina si compone di altre due parti.

Le funzioni nel menù di testata sono:

  • ASP, link per tornare all'Home page
  • Chi siamo
  • Guida in linea
  • Mappa del sito
  • Segnalazione anomalie di funzionamento del prodotto
  • Indice delle note metodologiche
  • Cambio della lingua
  • Ricerca per territorio e argomento
  • Link esterno al sito degli annuari provinciali
  • Ricerca semplice
  • Ricerca avanzata
  • Data ultimo aggiornamento

Le funzioni del menù a piè di pagina sono:

  • Accessibilità
  • Note legali
  • Indirizzi utili
  • Accesso all'area riservata
  • Informazioni riguardo

Scopo del programma è quello di visualizzare all'utente le tavole, i grafici e le carte tematiche dell'annuario.

Insieme con i risultati delle ricerche verrà visualizzato un elenco di link ad eventuali dati correlati. In questo modo sarà possibile interrogare, per lo stesso argomento scelto, dati di diverso livello territoriale e temporale.

Nelle tavole che riportano dati comunali è disponibile una funzione di aggregazione dei dati stessi, sia secondo diversi azzonamenti territoriali predefiniti (aggregazioni) sia secondo raggruppamenti di singoli Comuni scelti dall'utente (aggregazioni libere).